mercoledì 4 gennaio 2012

le zeppole al miele di Sal de riso

Foto1990

Molto simili alle precedenti, si differenziano per l’intenso sentore di agrumi che il Maestro usa sempre e per l’uso di olio extravergine d’oliva nell’impasto iniziale anziché burro. Il procedimento è del tutto simile alla ricetta precedente. 

250 ml di acqua

25 ml di olio evo

5 g di sale

225 gr di farina ( petra 5)

1 uovo

1 cucchiaino di aroma di agrumi oppure buccia di 1 arancio grattugiata e

di 1  mandarino

strutto per friggere oppure olio d’ arachidi 

canditi a cubetti e confettini di zucchero

 

Preparazione:

Mettete in un pentolino sul fuoco l'acqua con 25 ml d'olio e un po' di sale.
Quando l'acqua raggiungerà l'ebollizione, unite la farina e mescolando continuamente con un cucchiaio di legno fate cuocere, finché il composto forma la palla e sfrigola, un minutini o poco più
Mettere il  composto nella planetaria, oppure potete metterlo in una terrina, aggiungete le bucce grattugiate  o l’aroma agli agrumi.

Lavorate bene il composto, poi incorporate l’uovo e continuate a lavorarlo fino ad avere un impasto liscio e omogeneo.

Foto1981

Tagliatelo a pezzi e ricavate tanti rotolini dal diametro di 1-2 cm e formate le zeppoline.
Friggete le zeppoline nella miscela di olio e strutto ben caldo.
Fate sgocciolare le zeppoline su carta assorbente da cucina, poi serviteli su di un piatto da portata, cosparse di miele sciolto e accompagnate con canditi.

Foto1988

6 commenti:

  1. E brava, con il nuovo anno hai pensato bene di viziarci con le ricette di Sal de Riso! Auguri Milady!

    RispondiElimina
  2. muffins, bentornata! se cerchi bene, vedrai che non è l'inuca icetta di De Riso, ma ce ne sono altre!!!

    RispondiElimina
  3. Fantastiche queste zeppole, ne sono golosissima, piacere di conoscerti Milady!!!!! Mi aggiungo ai tuoi lettori, passa a trovarmi, baci!

    RispondiElimina
  4. Guarda guarda che bel blog ho scovato per caso??
    Complimenti per le tue ricette.
    Sono diventata tua lettrice fissa, cosi non ti perdo di vista.
    Se ti va passa a trovarmi, sei la benvenuta.
    LaMagicaZucca

    RispondiElimina
  5. Magica zucca e Speedy: Grazie! passo di certo da voi!!!

    RispondiElimina