lunedì 8 gennaio 2018

Arancine (...tte) di scorza d'arancia alle mandorle

DSC_0924Queste piccole “arancinette”sono dei deliziosi e semplici bonbon ottenuti con le scorze e il succo d’arancia, con la sola aggiunta di zucchero e aromatizzate con una piccola parte di farina di mandorle.
Volendo si può  aggiungere all’interno una  goccia di cioccolato fondente.
Sono molto simili alle  Palline di buccia d'arancia   da cui differiscono per la presenza del succo d’arancia e farina di mandorle tra gli ingredienti.DSC_0920Ecco le dosi, moltiplicabili a piacere e il semplice procedimento:

scorza di due grosse arance non trattate
Succo di mezza arancia
zucchero
1 cucchiaio colmo di farina di mandorle
(o una manciata di mandorle pelate ridotte in polvere)
Lavare e spazzolare bene le arance, quindi ricavare la buccia, cercando di evitare la parte bianca.
Bollire la bucce mettendole in  acqua fredda, quindi ripetere il procedimento (se non avete fretta trattate le bucce come per le palline, il link è più sopra), scolare e strizzare.
Pesare le scorze e pesare poi una quantità equivalente di zucchero, tritare finemente a mano o nel mixer le bucce (io le ho frullate insieme a parte del succo)   ed unire lo zucchero, la farina di mandorle e il restate succo ponendo tutto in una pentola a fondo spesso.
20180102_121821  20180102_124246
Mescolare, mettere sul fuoco medio/basso e lasciar cuocere mescolando spesso  fino a quando non diventa tutto compatto.
Lasciar raffreddare e poi formare delle palline, rotolarle nello zucchero e metterle nei pirottini.
 DSC_0928   DSC_0925

1 commento:

  1. Della serie "una tira l'altra"....devono essere deliziose :)

    RispondiElimina