venerdì 23 marzo 2018

“Pasticcieri & Pasticcerie d’Italia 2018”

iPiccy-collageDue differenti espressioni artistiche, entrambe messaggere di gusto, estetica   ed emozioni, l’arte culturale e quella pasticciera, insieme per una sera in uno splendido scenario d’eccezione: Il Museo Filangieri di Napoli, riaperto nel 2012 dopo 13 anni di chiusura:  voluto dal Principe di Striano Gaetano Filangieri è un’eccezionale raccolta di quadri, maioliche, sculture…iPiccy-collagemGambero Rosso, in collaborazione con Città del Gusto Napoli ha voluto qui  la seconda edizione dell’evento Pasticceri & Pasticcerie d’Italia 2018, che in coincidenza con l’8 marzo in occasione della Festa della Donna ha attirato golosi e intenditori di bollicine.
Da Piemonte, Lazio, Campania, Puglia, in rappresentanza dei  migliori Maestri Pasticcieri d’Italia con le loro dolcezze, al pari delle opere d’arte esposte, tanti maestri pasticcieri   hanno incantato il numeroso pubblico, unico il “colpo d’occhio” delle sale museali  gremite.DSC_1565Per tutti la tendenza è con produzioni meno zuccherose e più equilibrate,  con tecniche moderne e  tante novità ,  assolutamente immancabili i dolci tradizionali ma senza essere scontati (Sirica, Di Dato, Capriccio, Pansa);  grande carrellata di colombe e dolci pasquali (Grippa, Stella Ricci, De Vivo, Pepe)iPiccy-collagedNotevole, nella sua semplicità il “Biancomangiare”  coi pezzetti di mandorle della Pasticceria Aldemorisco di Lecce.DSC_1591qui l’album della serata.

 


1 commento: