lunedì 6 gennaio 2014

Plum cake all’arancia

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Passati i compulsivi giorni delle “feste” si torna finalmente alla normalità quotidiana, che per molti è anche la ripresa della scuola per piccoli e ragazzi.

Ecco dunque un plum cake semiclassico (perché senza canditi né uvette), aromatizzato con pasta all’arancia, che potrete ottenere passando al mixer dei canditi possibilmente artigianali: il dolce sarà profumato, pur senza che i pezzetti di canditi, non a tutti graditi si avvertano.

Vi consiglio inoltre di scegliere un ottimo burro, non ve ne pentirete all’assaggio.

Di semplice esecuzione, è ideale per la colazione pre scolastica e non solo, come regalino gourmet e, in versione mini, è un’ottima  merendina da mettere in cartella o in borsa per l’ufficio.

Ingredienti:

100 farina

50 fecola

150 zucchero

130 burro

3 uova

sale

1 cucchiaino  raso di  estratto di vaniglia

50 g  pasta arancia

8 g lievito in polvere

Lavorare a spuma le uova intere con lo uova zucchero, unire l’estratto di  vaniglia e il  sale, mescolare  e poi incorporare la  pasta d’arancia.

Mescolarvi il burro fuso ma freddo, quindi la farina setacciata con la fecola e il lievito.

Amalgamare il tutto, mettere nello stampo o negli stampini unti, cuocere a 180 per circa 20 minuti per i mini, 35/40 per il cake grande.

Buona colazione!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA            OLYMPUS DIGITAL CAMERA

1 commento:

  1. Ottima colazione, molto profumato. Sai che non avevo mai pensato di tritare i canditi per farne una pasta? C'è sempre da imparare :)

    RispondiElimina